Si tratta della 100 km per eccellenza: la Firenze-Faenza, “Le vie del Sangiovese”.

Alla 100km del Passatore quest’anno si sono iscritti in 2.893, partiti in 2.705 e giunti al traguardo 2.188 atleti. Trentun Paesi coinvolti, escludendo gli atleti italiani. Questi i numeri dietro ai quali si celano centinaia di storie personali, aneddoti, record battuti e prime partecipazioni. E allora ecco la storia di Walter Fagnani, novantaduenne (si, avete letto bene) alla sua 44esima partecipazione, e ancora Marco Gelli che di anni ne ha solamente settantaquattro e Firenza Donà (la sua età non la rivelo…) la partecipante più anziana.

I giovani Luca Seleni e Chiara Manzini, appena ventenni, già in grado di portare a termine tale impresa.

Tante storie dunque, come quella della dodicesima vittoria consecutiva di Giorgio Calcaterra che taglia il traguardo in 7h03’54’’, ormai gli aggettivi per lui sono finiti, l’ex tassista romano ha preceduto il secondo arrivato di più di 4’. La prima donna, la croata Nikolina Sustic, invece è riuscita ha battere il record femminile detenuto da Monica Carlin dal 2012, 7h34’36’’ il suo tempo al traguardo, ottava posizione assoluta.

…E in mezzo a tutte queste storie ci sono anche i nostri cinque podisti, ognuno di loro con la propria personalissima motivazione (anche se agli occhi di qualcuno possono sembrare un po’ pazzi) come quella del mitico Edo alla sua nona partecipazione. La sua di motivazione è quella di arrivare alle 10 partecipazioni al Passatore.

Giovanni, che si classifica al terzo posto assoluto della sua categoria, difendendosi sempre alla grande.

Angela e Franco, coppia d’acciaio, appassionati di lunghe distanze e trail che sembra non sappiano cosa sia la fatica. Angela, alla sua quinta partecipazione, conclude la sua gara piazzandosi nella prima metà classifica tra tutte le donne partecipanti.

E poi Piercarlo che si è messo in gioco ma, solo per questa volta, non è riuscito nell’impresa.

E poi c’è Marco, ormai anche per lui abbiamo speso tutti gli aggettivi possibili. Alla sua seconda partecipazione è riuscito a migliore il suo personale di quasi 20', arrivando in Piazza del Popolo dopo 8h32'41'' dalla partenza ed in 18^posizione assoluta. A questo punto possiamo solo aspettarci che “invecchiando” entri nella top ten del Passatore!

 

Raffaella Leonardi

 

POSIZIONE ASSOLUTA

PETTORALE

COGNOME

NOME

TEAM

CATEGORIA

POSIZIONE CATEGORIA

POSIZIONE SESSO

TEMPO UFFICIALE

18

651

ROSSI

MARCO

PODISTICA ARONA

SM40

2

15

8:32:41

1138

191

ISABELLA

GIOVANNI

PODISTICA ARONA

SM70

3

988

13:55:53

1439

1068

POSSI

FRANCO

PODISTICA ARONA

SM50

219

1235

14:57:53

1440

1066

ANNI

ANGELA

PODISTICA ARONA

SF50

28

205

14:57:53

1616

1011

TRAVAINI

EDOARDO A.

PODISTICA ARONA

SM60

60

1372

15:37:45

DNF

161

CONCONE

PIERCARLO

PODISTICA ARONA

SM40