Senza categoria

AOSTA-BORGOMANERO

Soddisfazione in casa Podistica Arona per i risultati ottenuti ad Aosta nelle fasi finali dei campionati regionali Indoor.
Un’altra giornata felice per me, grazie alla prestazione dei miei ragazzi ai regionali Indoor.Un anno fa, ad Aosta per i campionati regionali indoor, ci fu l’esordio di Devis nel getto del peso nella categoria cadetti. Tornammo da Aosta con un inaspettato terzo posto, e la convocazione nella rappresentativa regionale piemontese. 
In quest’anno abbiamo lavorato tanto e allenamento dopo allenamento siamo tornati ad Aosta per i regionali 2017 con un sogno nel cuore…portare ad Arona lo scudetto di campione regionale.
Trentaquattro i ragazzi in gara al palaindoor di Aosta per il getto del peso. Sedici i posti disponibili per accedere al turno di lanci finali dopo la prima serie di tre lanci delle batterie di qualificazione.
Devis è nella seconda batteria di qualificazione, perciò abbiamo tempo di concentrarci e ripassare mentalmente i movimenti da fare in pedana, tenendo sempre un occhio sugli avversari per vedere a cosa andiamo incontro. Nella prima batteria c’è Alessandro Sion della Safatletica di Torino che si classificò al secondo posto davanti a Devis lo scorso anno, infatti vince la batteria di qualificazione con un ottimo tiro di 12.44 metri. Altro atleta da tenere d’occhio è Gariazzo Leonardo dell’Atletica Ivrea che passa il turno con la misura di 11.64
Archiviata la prima batteria, tocca a noi. Devis va in pedana tranquillo e rilassato, forte anche del proprio personale fatto a Biella la scorsa primavera di 12.57 metri. Nel getto del peso, come in altre discipline dell’atletica leggera gli automatismi e la tecnica sono indispensabili per ottenere buoni risultati, e il primo lancio di Devis è perfetto. Con una spallata e una traiettoria ideale il peso vola a 13 metri e 13 cm ben 56cm oltre il proprio personale.
La misura ottenuta in questo primo lancio, vale sia come qualificazione alla fase finale, che come titolo regionale perché nessuno degli atleti in gara nei sei lanci a disposizione riesce ad eguagliare.
Altra atleta della nostra società presente oggi in pista era Angelica Ferraro impegnata nella velocità sui 60 metri piani. Angelica all’esordio nella categoria non delude e chiude la giornata in trentasettesima posizione su ottantasei ragazze iscritte alla competizione. 
Angelica parte nella propria batteria si classifica al secondo posto con un tempo di 9.04 sec.

Dopo le soddisfazioni di sabato agli Indoor di Aosta, anche oggi non ci siamo fatti mancare i podi al “Cross di San Marco” organizzato dalla Polisportiva Santo Stefano con la collaborazione del CSI Novara.
Subito in gara i piccoli esordienti della categoria A dove ai nastri di partenza troviamo per la nostra società Orlando Jacopo, Pietro Dell’Acqua e Camilla Poletti. Jacopo coglie un quinto posto mentre Pietro arriva settimo. Nelle bimbe Camilla si classifica sesta.
Archiviata la gara degli esordienti scendono sul campo gara gli atleti della categoria ragazzi. Prima a partire Chiara Negrato che si piazza in testa fin dalle prime battute, e conclude davanti a tutte rifilando una decina di secondi all’atleta della Santo Stefano. In campo maschile stesso identico scenario. Emanuele Colombo e Davide Pastore si piazzano in testa e fanno gara a se. Tra i due compagni di squadra la spunta Emanuele che chiude al primo posto seguito al secondo da Davide. Terza piazza per l’atleta della Trinacria Novara.
Nella categoria allievi, a difendere i nostri colori c’era Francesco Veziaga all’esordio nei cross. Bella prestazione e quarto posto finale
Nella categoria Senior sul tracciato di un chilometro da ripetere cinque volte c’erano il sottoscritto e Carlo Veziaga.

Marco Cocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *