Senza categoria

CROSS INTERNAZIONALE DEL CAMPACCIO

San Giorgio su Legnano, Centro Sportivo comunale Alberti, 59esima edizione del “CROSS INTERAZIONALE IAAF DEL CAMPACCIO”

La Junior Runners presente a questa bellissima gara, valevole come seconda tappa del campionato mondiale cross.

Tre nostri piccoli atleti mercoledì 6 gennaio hanno partecipato al cross del Campaccio in uno scenario fantastico da vera gara internazionale.

Più di duecento le squadre che hanno portato 1639 atleti alla competizione, che per un cross è un numero da fantascienza con le categorie giovanili a farla da padrone. Nella categoria ragazzi/ragazze ben 198 le presenze al via mentre i cadetti erano in 243. La categoria allievi infine ha portato sulla linea dello start 256 atleti.

I nostri tre atleti, che hanno corso tutti nella categoria ragazzi, si sono trovati a competere con atleti di alto livello sul percorso di 1250 metri a loro dedicato.

Emanuele Colombo chiude in 37esima posizione con il tempo di 4.47 Samuele Negrato 62esimo in 5.08 Andrea Cocchi chiude al 77esimo posto con il tempo di 6.02

Per dovere di cronaca la gara principale è stata dominata dagli africani specialisti nel cross.

Sul percorso di 2000 metri da ripetersi 5 volte l’etiope Merga Imane batte di pochi centimetri il connazionale Haji Hasin dopo uno sprint di 200 metri con il tempo di 28.50. Alle spalle dei due etiopi il keniano Birech Jairus seguito dai due connazionali Longosiwa Thomas e Cheroben Abraham. Chiude lo strapotere africano l’ugandese Mande Abdallah Kibet. Primo italiano al traguardo il Carabiniere Stefano La Rosa seguito dal portacolori delle Fiamme Oro ed esordiente nella categoria Yeman Crippa vincitore nel 2014 e 2015 del campionato europeo cross Juniores. In campo femminile ai vertici della classifica non cambiano le nazionalità con la keniana Aprot Alice che si aggiudica la gara seguita dall’atleta del Barhain Jebet Ruth. Terza e quarta piazza per le keniane Masai Linet e Cherono Mercy. Al quinto posto l’etiope Assefa Sofia ed al sesto l’ugandese Chesang Stella. Prima italiana al traguardo al settimo posto Inglese Veronica del C.S. Esercito.

Marco Cocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *