Senza categoria

DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015: Salso Maggiore/Vogogna/Paruzzaro/Treviglio

Penultimo week-end di febbraio. Clima ancora una volta ostile per le gare in programma nel fine settimana caratterizzato da pioggia e neve.

Pioggia domenica alla MARATONA DELLE TERRE VERDIANE. Oltre alla distanza della Maratona, previste in giornata altri tre percorsi, La Salso-Fidenza (9,1km), la Mezza di Fontanellato e la Corsa del Principe (28,9km).

Per la Podistica Arona erano presenti cinque dei nostri associati che, ci riferiscono,  sono riusciti a concludere la loro maratona nonostante il freddo e la pioggia precipitata per tutta la loro gara. Complimenti a tutti!

21^ ROSSI MARCO 2H56’03’’

96^ SIMONE PETRINI 3H19’56’’

290^ ALBERTO GAMBARINI 3H45’36’’

291^ EDOARDO TRAVAINI 3H45’36’’

456^ BRUNO CANISTRARO 4H16’42’’

 Segnaliamo anche la presenza dell’associato ROSSI DAMIANO alla Maratonina di Treviglio. Damiano giunge al traguardo con il tempo di 1h25’58”.

Neve invece protagonista al Trail di Vogona, la quarta edizione del WINTERTRAIL, organizzata da Avis Ossolana e Unione Sportiva Vogognese.

Percorso innevato lungo le sponde del fiume Toce, quasi 250 i runners presenti che si sono sfidati nelle due distanze previste: 17km e 7km.

Segnaliamo l’ottima performance della nostra associata Angela Anni, che si classifica al quarto posto nel podio femminile sulla distanza più lunga.

Spazio anche alle “non competitive” dove tantissimi “podistici Arona” si sono ritrovati insieme al circolo di Paruzzaro per la partenza dell’ultima tappa dell’ammazzinverno. Quasi 7km di percorso collinare “pasticciato” dalla neve caduta il giorno prima.

Bella descrizione del percorso a cura dell’amico Matteo Raimondi…che voglio condividere con voi:

“Uno straterello di neve ricopre i sentieri del bosco. Qualche gnomo scivola via al nostro passaggio. Un vecchio alberello si piega silenzioso di lato, scostandosi un poco più in la per non far ombra alle giovani piantine che hanno bisogno di sole per poter crescere forti. Piccoli raggi di luce penetrano tra le nuvole. Il boscaiolo sorseggia la sua birra mentre un pirata vagabondo rammenda le sue vele cantando a scoiattoli attenti avventure di terre lontane. I saliscendi si susseguono. I piedi corrono nella neve. Un lupo sorride tra le bianche cortecce. Il vento danza le foglie. Acqua tra i sassi. Aghi di pino. Piedi bagnati. Una civetta assonnata mostra la via. Il bimbo dispettoso saltella nella neve. Sbuffi di vapore sul sentiero. Il traguardo si avvicina.”

Un complimento speciale al nostro sempre fortissimo associato Gabriele Zeffiretti che arriva al traguardo come quarto uomo assoluto.

 

Raffaella

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *