Senza categoria

GAMBA D’ORO

Triplo appuntamento questa settimana con le camminate del calendario Gamba d’Oro. Si incomincia a

BORGOMANERO

Mercoledì 4 maggio presso la sede Avis di Borgomanero, 2^ edizione di “Corri con la CRI”. 6,7 i Km del giro lungo: 1,5 quelli del minigiro.

Percorso esattamente al contrario di quello dello scorso anno. Si parte dalla sede CRI e si entra quasi subito in un bosco che ci accompagnerà per un tratto di circa un chilometro pianeggiante per salire fino all’abitato di Gargallo. Si prende la direzione del campo sportivo, lo si supera, poi altro tratto boschivo di circa 500/600 metri e si sbuca sulla strada che arriva da Borgomanero. Da questo punto il percorso è tutto su asfalto, si scende fino alla rotonda di Vergano, successivamente si passa di fronte al negozio di frutta “da Pelé” e si raggiunge l’arrivo.

Buona l’organizzazione, con ristoro validissimo. Gradito il piatto di pasta al pomodoro ed i crostini di gorgonzola offerti da Palzola.

767 gli iscritti. Podistica Arona al 5° posto sia tra i gruppi iscritti che fra quelli arrivati, rispettivamente con 50 e 27 concorrenti.

I nostri giovanissimi presenti in classifica con il 3° posto dell’esordiente Davide Gioria.

Si prosegue con

OLEGGIO S. GIOVANNI

Il trofeo Giacomo Valentini in programma venerdì 6 maggio a Oleggio S. Giovanni di 5,7 Km e minigiro di circa 2 Km.

Percorso fotocopia degli anni precedenti, completamente pianeggiante. Si parte su asfalto per poco più di un Km., si prosegue su sterrato e poi nella brughiera che circonda la frazione. Al 4° Km., dopo aver attraversato una serie di campi coltivati, si tocca l’estrema periferia di Bellinzago, si gira a destra ed inizia il rientro in direzione arrivo.

Ottima la partecipazione con 700 iscritti. Buono anche il 3° posto della Podistica Arona con 52 iscritti, mentre tra gli arrivati siamo al 4° posto con 34.

Bravi i nostri ragazzi, che nelle rispettive categorie si sono piazzati: 1^ Alessia Ricca, 1° Ponti Lorenzo e 2° Ponti Mattia.

La settimana si chiude a

S. CRISTINA DI BORGOMANERO

Domenica 8 maggio il G.S. La Cecca ha organizzato la 41^ Marcia delle Rose. Giro lungo da 10,7 Km e minigiro da 2,5.

Mattinata nuvolosa e umida dopo il violento acquazzone della notte che, comunque, non ha tenuto lontano un buon numero di concorrenti.

Si parte sulla strada provinciale che porta a Borgomanero, poco oltre il 1° Km si gira a destra, si lascia l’asfalto e si passa attraverso prati. Al terzo Km si raggiunge l’abitato di Maggiate Inf. per lasciarlo subito e portarsi in regione Incocco dove si affronta una ripida salita (siamo al 5° Km) ed una pericoloso discesa. Eccoci al ristoro. Si continua nei boschi su continui saliscendi fino a raggiungere il punto più alto della camminata, il Casale Belvedere (ma forse ha un altro nome). Da qui si ridiscende in direzione S. Cristina con gli ultimi 500 metri di nuovo su asfalto.

Percorso ben segnalato e ben presidiato dal numeroso personale di servizio. Ristoro finale vario e ben fornito.

Malgrado la concomitanza con il Trail del Mottarone, erano present 764 iscritti. Podistica Arona rispettivamente 3^ e 4^ tra i gruppi iscritti ed arrivati con 60 e 33 runners.

Ricca Alessia ancora sul podio con il 2° posto nella sua categoria.

Settimana prossima:
Venerdì 13 serale a S. Marco di Borgomanero con “Una corsa tra S. Marco e S. Michele”. Ritrovo presso la palestra dell’oratorio.
Domenica 15 il Giro della Torbiera ad Agrate Conturbia.

Vi anticipiamo che di quest’ultima camminata non saremo in grado di darvi i particolari in quanto saremo impegnati per la “Mezza dei Lagoni” in programma a Dormelletto, organizzata dal nostro Gruppo e della quale si parla ampiamente in altra parte di questo sito.

Ciao e buona settimana a tutti.

Alberto e Gianni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *