Senza categoria

TRECATE

Bellissima giornata di sole sabato a Trecate, per la quarta ed ultima tappa del “Poker del cross novarese”. Il percorso della quarta tappa, tracciato magistralmente dai Leprotti del poker all’interno del Parco di Villa Cicogna, era praticamente piatto e molto veloce adatto ai runners che sanno fare della velocità la loro arma migliore.

La giornata comincia con il bimbo giro, dove i runners della Podistica Arona la fanno da padrone. Sul percorso di quattrocento metri, a loro destinato, all’ultima curva prima del rettilineo finale si presentano spalla a spalla Jacopo Orlando e Lodovico Billa. Il testa a testa finale, è uno spettacolo di pura velocità, dove Jacopo ha la meglio su Lodovico di pochi centimetri. Quarto posto per Tommaso Poletti.

In campo femminile uniche atlete presenti per noi erano Alice Cocchi che si classifica quarta e Beatrice Poletti settima.In campo femminile uniche atlete presenti per noi erano Alice Cocchi che si classifica quarta e Beatrice Poletti settima.

 

La scena, passa ora ai ragazzi del minigiro, che devono percorrere due giri del percorso per un totale di ottocento metri.

Come da pronostico, la gara è dominata da Abbane Achraf il forte atleta dell’Atletica Galliate, allenato dal bravissimo tecnico Mauro Clerici. In seconda posizione troviamo il nostro bravissimo Emanuele Colombo, che dopo un primo giro nelle posizioni di rincalzo a controllare la gara, aumenta decisamente il passo e sferra l’attacco finale ai due atleti della Caddese precedendoli sul traguardo.

Buone le prestazioni degli altri atleti Samuele Negrato undicesimo ed al diciannovesimo posto Andrea Cocchi. In campo femminile Chiara Negrato si classifica in quarta posizione seguita dalla compagna di squadra Billa Matilde in quinta.

 

Finite le gare giovanili sono i vecchietti a percorrere il tracciato di Trecate.

Tre i giri da compiere per un totale di circa 6 chilometri.

La kermesse trecatese se l’aggiudica Vasi Antonio del Palzola seguito da Frascoli Stefano dell’Insubria. Al terzo posto Sonko Famara dei Tapascione Running.

In campo femminile Erika Caccamo dell’Azzurra Garbagnate precede al traguardo Rabbia Antonella del Brancaleone Asti seguita al terzo posto da Barone Francesca del Casorate.

Questa è la classifica della gara dei nostri soci:

La scena, passa ora ai ragazzi del minigiro, che devono percorrere due giri del percorso per un totale di ottocento metri. Come da pronostico, la gara è dominata da Abbane Achraf il forte atleta dell’Atletica Galliate, allenato dal bravissimo tecnico Mauro Clerici. In seconda posizione troviamo il nostro bravissimo Emanuele Colombo, che dopo un primo giro nelle posizioni di rincalzo a controllare la gara, aumenta decisamente il passo e sferra l’attacco finale ai due atleti della Caddese precedendoli sul traguardo.

16° Gentina Damiano

37° Matinata Nicola

68° Poletti Mattia

72° Cocchi Marco

122° Abbate Raffaele

127° Caccia Roberto

 

 

Marco Cocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *